Champagne Assailly Cuvée Réservée Grand Cru Brut - Magnum

85,00 €
Disponibile
SKU
FRCHARGCBM

Uvaggio: 100% Chardonnay
Gradazione alcolica: 12% Vol.
Area di Produzione: Avize - Côte des Blancs

Dieci ettari di vigneti coltivati ​​esclusivamente a Chardonnay, questo è un prestigioso fiore all'occhiello della Côte des Blancs! Classificato Grand Cru, questo terroir situato ad Avize non ha rivali. La ricchezza del suo suolo calcareo e gessoso, la sua esposizione a sud, è da oltre un secolo ai vertici della gerarchia del vino.

Fondata nel 1899, la tenuta Assailly-Leclaire garantisce la sostenibilità del suo sfruttamento nel rispetto dei valori e delle tradizioni dei suoi antenati. Il suo Champagne a base di Chardonnay, affermato di essere blanc de blancs e rinomato per la sua freschezza, è di grande finezza.

Sviluppa aromi meravigliosi e si armonizza idealmente con tutti i grandi momenti della vita da celebrare: “È da miscele di diverse annate che creiamo un prodotto unico, dal corpo e dalla rotondità esemplari. E soprattutto assicuriamo una qualità costante, con l'obiettivo di soddisfare pienamente i nostri clienti”, spiega Pascal Assailly. “Attualmente commercializziamo circa 60.000 bottiglie l'anno, il 30% delle quali viene esportato, principalmente in Belgio e Olanda, ma anche in Svizzera, Italia, Giappone, Nuova Zelanda e Corea del Sud. Ci teniamo alla qualità impeccabile. Essendo molto perfezionisti, tutta la nostra attenzione è focalizzata su questi criteri”. Assaggiare lo champagne Assailly-Leclaire è entrare in questa perfezione.

Maggiori Informazioni
Produttore Assailly Leclaire et F ils
Denominazione AOC
Tipologia Vino Vino Spumante Metodo classico
Colore Bianco
Caratteristiche Metodo classico Blanc de blancs
Annata s.a
volume bottiglia 1500 ml
Nazione Francia
Prezzi IVA inclusa. Price VAT included

TREGALLI.IT è un marchio di Pinot import srls – Via Marchetti, 11 – 60019 Senigallia (AN) ITALIA
Tel. +39 071/0972816 – Cell: +39 342/5180387 – P. Iva 02820440424
www.tregalli.it

design & development and managed by